Select Page

Sicurezza finanziata

Forma i tuoi lavoratori gratuitamente!

Nessun costo di presentazione della domanda

Fondimpresa, come tutti i Fondi interprofessionali, non fa corsi di formazione ma finanzia la formazione dei lavoratori presso le imprese aderenti.

Promuove la formazione continua e ridistribuisce alle aziende le risorse dedicate alla formazione.

Queste risorse sono costituite da trattenute dello 0,30% sulla busta paga di ogni lavoratore, come contributo obbligatorio per la lotta alla disoccupazione involontaria già versato all’INPS, risorse che, destinate a Fondimpresa, permettono l’organizzazione dei corsi senza spese effettive da parte dell’azienda.

Attualmente Fondimpresa è il Fondo interprofessionale che da più vantaggi alle aziende, permettendo di ottenere contributi anche fino a euro 10.000,00 per erogare qualsiasi tipo di attività formativa ai Vostri lavoratori.

Per tale motivo suggeriamo alle nostre aziende di aderire a tale fondo. L’adesione è totalmente gratuita e non comporta alcun onere aggiuntivo, come il Vostro CDL potrà confermarvi.
 

Se l’azienda non aderisce a un Fondo interprofessionale per la formazione continua, queste risorse vengono gestite dall’INPS e l’impresa non ha la possibilità di intervenire sulla loro gestione.

Scegliendo di aderire a Fondimpresa invece, ogni azienda diventa protagonista della propria formazione e può partecipare direttamente alle scelte e alla gestione delle attività.


Fondimpresa infatti offre tre opportunità di gestione delle risorse economiche dedicate alla formazione.

  • Il Conto Formazione è la vera novità che distingue Fondimpresa nel panorama dei Fondi interprofessionali. Si tratta di un conto individuale di ciascuna azienda aderente. Le risorse finanziarie che vengono accantonate nel “conto formazione” sono a completa disposizione dell’azienda titolare. Solo l’azienda può utilizzarle per fare formazione ai propri dipendenti nei tempi e con le modalità che ritiene più opportuni.

  • Gli Avvisi con contributo aggiuntivo sono uno strumento pensato per dare alle piccole e medie imprese maggiori possibilità di utilizzare il proprio Conto Formazione. Questi Avvisi, infatti, permettono di integrare le somme accumulate sul Conto Formazione dalle singole aziende con delle risorse aggiuntive rispetto al versato.

La possibilità del contributo aggiuntivo è offerta da Avvisi di finanziamento dedicati ad un preciso target o a una particolare tematica.

  • Il Conto di Sistema è un conto collettivo che viene utilizzato per degli Avvisi cui possono concorrere tutte le aziende, individualmente o in consorzio. Questi Avvisi sono studiati sulle esigenze delle aziende e sono di carattere generalista o tematico.

Ben il 70% delle risorse che ogni azienda versa con lo 0,30%, girate dall’Inps a Fondimpresa, confluiscono in questo conto, che ogni impresa può utilizzare in linea con il proprio contesto e necessità, in accordo con i sindacati.

Dal 1° gennaio 2015 le imprese possono scegliere di destinare al proprio Conto Formazione l’80% del contributo versato.


Per disporre di questi innovativi strumenti di finanziamento, veloce ed efficace, di formazione basta aderire a Fondimpresa ed effettuare le procedure di registrazione.